Sapete chi ha inventato l’acciaio inox più di 100 anni fa?

 

Harry Brearley, classe 1871, è considerato il padre dell’inox.

Si narra che nel 1915 ricercando un metallo che potesse resistere meglio all’erosione causata dalle alte temperature, HarryBrearley iniziò a considerare di aggiungere all’acciaio del cromo, alzandone così il punto di fusione rispetto agli acciai al carbonio standard. Fu allora che scoprì che i nuovi acciai al cromo erano molto resistenti agli attacchi chimici.

Fu poi il suo successore il dottor WH Hatfield, che nel 1924 ottenne un acciaio inossidabile: il cosiddetto 18/8.

 

credits foto: Wikipedia