CPC Inox non si è fermata in queste settimane in cui l’emergenza Covid-19 ha colpito il nostro Paese e il mondo intero. Produzione e uffici sono rimasti aperti, garantendo tuttavia la massima sicurezza di tutti i dipendenti attraverso l’attuazione di misure cautelari ancor prima che queste venissero imposte dal Governo.

Sanificazione ripetuta di tutti gli ambienti, entrata e pause su turnazioni scaglionate per limitare l’accesso del personale nelle aree comuni e garantire la corretta distanza di sicurezza e smart-working sono state applicate infatti già all’inizio del mese di marzo.

La sicurezza dei propri lavoratori è da sempre una priorità in CPC Inox e mai come in questo storico periodo diventa fondamentale adottare tutte le misure necessarie per assicurare la massima tranquillità a tutti i lavoratori, che hanno dimostrato ancora una volta il loro impegno e la loro dedizione. Senza la nostra squadra non potremmo continuare a garantire ai clienti il servizio di qualità che si aspettano. Per questo l’azienda rivolge a tutti loro un grande e sentito ringraziamento.